Doveri e piaceri prima della nuova spedizione

Doveri e piaceri prima della nuova spedizione

Ciao a tutti.

Come vi avevo annunciato, a settembre partirò per una nuova avventura. Proverò a percorrere una nuova linea sul versante Sud-Ovest del Cho Oyu, tra la via slovacca del 2006 e quella giapponese del 1994.

E’ da un po’ che ho individuato questa linea e mi è subito piaciuta perché secondo me riassume tutto quello che si può trovare in alta quota: un bel canale nel primo tratto, una parte di roccia da scalare nella sezione centrale ed una cresta per raggiungere la vetta.
Con me ci sarà Giovanni Macaluso con il quale sono già stato in spedizione altre 2 volte e forse, se i loro impegni glielo permetteranno, anche Willy Pallhuber e Andreas Messner.

Mentre preparo la parte burocratica della spedizione continuo ad allenarmi andando in montagna.

Sabato 18 luglio con Andrea Malagogli e Giacomo sono andato ad arrampicare in Dolomiti. Loro sono grandi appassionati di montagna e così oltre alle camminate ad alle vie ferrate desideravano provare a scalare.
La via salita è stata molto significativa perché è stata la loro prima volta e poi arrivati in vetta Andrea della I.M.A. mi ha ufficialmente dato il logo della sua attività da portare durante la mia nuova spedizione.
Abbiamo fatto anche le foto di rito che di solito vengono effettuate in ufficio o davanti all’azienda. Questa volta invece abbiamo sottoscritto un contratto in vetta ad una montagna e devo dire che è stato divertente. Giacomo, che di mestiere fa il commercialista, ha verbalizzato il tutto come suo solito.
Davvero una bella giornata da ricordare.

Per me è sempre difficile contattare gli sponsor, con loro ho più un rapporto di amicizia che di affari – non sono il mio mestiere, io sono fatto per andare in montagna – ma penso siano molto importanti perché senza di loro non potrei permettermi di partire.
Quindi voglio ringraziare fin d’ora chi mi sostiene e mi ha sostenuto e spero di trovare ancora qualche marchio nuovo che mi voglia supportare in questa avvincente avventura.

…La mia mente è già sulle vette tra la Cina ed il Nepal. Vi terrò informati.

Ciao Walter

Dolomiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.