11 luglio 2011

11 luglio 2011

Cari Amici,
Passano i mesi ed io qualche volta mi ritrovo ancora a preparare la tavola per quattro, questa cosa non mi disturba perché non credo sia solo un’abitudine ma bensì un sentire Walter ancora con noi.

I bambini l’altro giorno stavano facendo bolle di sapone e mentre le guardavano salire verso il cielo, gridavano con l’entusiasmo che li caratterizza: – arrivate in cielo alte alte fino al papà! – è uno dei tanti modi che hanno per ricordarlo.
Patrik ha tanti ricordi, Erik che è il più piccolo un po’ meno ma mi racconta spesso di quando eravamo tutti insieme in campeggio al mare o di quando al mattino faceva colazione insieme al papà e di nascosto da me, Walter lo lasciava affondare il cucchiaino nella Nutella.
Io li sentivo ridere e comunque era impossibile non accorgersi di quanto era successo perché Erik aveva il viso pieno di cioccolato e gli occhi che brillavano dalla gioia e allora facevo finta di niente per non rovinare quel momento d’intesa tra loro. Per me è sempre bello sentirli parlare del papà e loro lo fanno quasi ogni giorno.

E così la nostra vita va avanti, porto spesso i bambini a fare delle piccole gite in montagna e vedo che mi seguono sempre volentieri, sono momenti belli e la loro voglia di scoprire il mondo unita a tanti piccoli particolari mi aiutano a superare quelli più difficili.
A volte mi capita di incontrare delle persone speciali o di leggere una frase o di andare in quei luoghi dove si sente ancora forte la presenza di Walter e tutto questo mi da quella carica necessaria per continuare e mi piace pensare che Walter ,da lassù, mi accompagna nel posto giusto proprio quando ne ho più bisogno e così mi sento un po’ più leggera e pronta ad andare incontro ad un nuovo giorno.

Vorrei ricordarvi che tra qualche giorno, precisamente il 15 luglio sarà l’anniversario della morte di Karl Unterkircher, grande amico di Walter e compagno di tante avventure, uniti anche dallo stesso destino.
Il mio pensiero va a lui e alla sua famiglia. Accendiamo tutti una candelina perchè arrivi fino a lui tanto calore e tutto il nostro affetto.

11 luglio 2011

Grazie a tutti Manuela e bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.